Vai al sito della Rivista | Abbonati subito!
#Antichi ricordi

Gino Bartali tra gli ex corridori ciclisti

Vincitore di tre Giri d'Italia e due Tour de France, oltre a numerose altre corse tra gli anni trenta e cinquanta del secolo scorso, Gino Bartali è stato ospite d'onore in occasione del «Natale del ciclista» festeggiato nel 1978 dall'Associazione ex corridori ciclisti ticinesi.
Nel corso della serata, che si è svolta al ristorante La Briccola di Rivera, per la prima volta sono stati riuniti i corridori ticinesi vincitori del titolo svizzero individuale.
Si tratta di Luigi Carcano (tra i dilettanti nel 1922), Piero Tarchini (dilettanti, 1943), Giovanni Rossi (dilettanti, 1948), Attilio Moresi (dilettanti nel 1955 e professionisti nel 1963), Rocco Cattaneo (allievi, 1976). È stato inoltre ricordato Bruno Masoni, campione tra i dilettanti nel 1920 e 1921, e premiati il Velo club Mendrisio (vincitore del titolo a squadre), Luca Bortolin, Marco Vitali e Omar Pedretti, capoclassifica nelle rispettive categorie nell'edizione 1978 del Trofeo Ticino.
A presentare ospiti e premiati è stato Tiziano Colotti, indimenticato popolare cronista sportivo di quegli anni.

Nella foto, in alto da sinistra si riconoscono: Omar Pedretti, Rocco Cattaneo, il presidente degli ex Corridori ciclisti Emilio Croci Torti, Marco Vitali e Luca Bortolin; davanti, sempre da sinistra: ???, Attilio Moresi, Gino Bartali, e gli ex corridori Piero Tarchini e Giovanni Rossi, entrambi amici di Bartali.

Ex corridori ciclisti riuniti in piazza della Riforma a Lugano nel 1981. Se qualche lettore riconoscesse volti e avesse informazioni in merito a questo evento può scrivere alla redazione.

Condividi
su Facebook - su Twitter